Rapporto sulla Stabilità Finanziaria di Banca d'Italia N.2 - novembre 2020

Descrizione
L'indice di solvibilità medio delle compagnie di assicurazione italiane è sceso rispetto ai valori registrati alla fine del 2019, ma rimane ben al di sopra del minimo regolamentare. I benefici derivanti dall'incremento dei corsi dei titoli detenuti in portafoglio e dal contenimento nella distribuzione dei dividendi hanno compensato solo in parte la diminuzione dei fondi propri generata dall'abbassamento della curva dei tassi di interesse. La pandemia ha determinato una riduzione della redditività, in particolare per la gestione vita. La posizione di liquidità è invece rimasta stabile.
Data
20 novembre 2020