Annamaria Damiani

Nata a Roma il 18 novembre 1969, si laurea in Giurisprudenza, con il massimo dei voti, presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma nel 1993.

Nel 1996 consegue l’abilitazione all’esercizio della professione di avvocato.

Assunta all’ISVAP nel 1996 presso il Servizio di Vigilanza, dove si occupa di vigilanza prudenziale, sia cartolare che ispettiva, in particolare sulle imprese di assicurazione vita.

Nel 2003 è assegnata al Servizio Tutela degli Utenti, si occupa della trattazione dei reclami presentati dai consumatori e delle verifiche di trasparenza della documentazione contrattuale. Ha condotto approfondimenti giuridici, tra l’altro, su: le clausole abusive nei contratti conclusi con i consumatori; la conciliazione e gli strumenti alternativi di risoluzione delle controversie (ADR); la normativa in materia di trasparenza e tutela dei consumatori dei settori bancario, finanziario e assicurativo e le polizze connesse a mutui e finanziamenti.

Dal 2012 al settembre 2019 è Responsabile del Contact Center Consumatori, di cui ha curato direttamente lo start up.

Dal mese di luglio 2013 coordina le attività della Divisione Imprese Estere di cui assume la titolarità a febbraio 2015, si occupa della vigilanza delle imprese di assicurazione estere a tutela degli assicurati italiani e opera in stretto contatto con le Autorità dei Paesi di origine partecipando anche ai Supervisory Colleges sui gruppi assicurativi transfrontalieri.

Dal settembre 2019 è Capo della Divisione Vigilanza Distribuzione II e Operatori Esteri nell’ambito del Servizio Vigilanza Condotta di Mercato.

Ha preso attivamente parte alla redazione della normativa secondaria in materia di trasparenza e obblighi di informazione dei contratti assicurativi vita e danni e si è occupata di educazione assicurativa.

A livello internazionale è membro di gruppi di lavoro in sede EIOPA, tra gli altri in materia di Payment Protection Insurance, travel insurance, segue la tematica Brexit e si è occupata dei “Consumers Trends”.

Relatrice in convegni e seminari in materia assicurativa.

Ultimo aggiornamento

26 gennaio 2021