Antonietta Bozzano

Nata a Roma il 6 giugno 1963, si è laureata nel 1987 con lode in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Roma, La Sapienza.

Nel 1988 è stata assunta in Alitalia e si è occupata di ricerca operativa a servizio di diversi settori aziendali.

Nel 1990 ha vinto il concorso per l’ingresso nella carriera direttiva dell’ISVAP ed è stata assegnata al Servizio di Vigilanza sulle imprese, dove ha svolto le funzioni di vigilanza sui principali gruppi assicurativi italiani. Fino al 1998 l’attività ispettiva rappresenta l’esperienza lavorativa prevalente, avendo partecipato a numerose verifiche on site presso grandi e piccole imprese, uffici sinistri, agenti e broker di assicurazione.

Dal 1999 al 2003 è stata assegnata al Servizio Intermediari assicurativi svolgendo funzioni di collaborazione diretta con il Capo del Servizio al fine di istituire ed organizzare il Servizio a seguito del trasferimento delle competenze sugli intermediari assicurativi da parte del Ministero dello Sviluppo Economico. Ha coordinato in particolare anche la redazione dei Regolamenti per l'iscrizione negli Albi e la prima fase di gestione dei procedimenti disciplinari.

Nel 2003 ha ripreso l’attività presso il Servizio Vigilanza con il compito di coordinamento dell’attività di supervisione cartolare e ispettiva su primari gruppi assicurativi transfrontalieri e conglomerati finanziari, anche in collaborazione con le Autorità di vigilanza europee nell’ambito dei College of Supervisors. Fin dal 2009 ha seguito l’avvicinamento a Solvency II curando in particolare le tematiche relative ai modelli interni da utilizzare per il calcolo del requisito patrimoniale.

Nel 2014 è stata responsabile del team per i lavori di supervisione del modello interno di un gruppo assicurativo internazionale ai sensi della Direttiva 2009/138/CE. In tale ambito ha svolto anche verifiche on-site presso le imprese italiane inserite nello scope del modello interno di gruppo e presso la capogruppo estera unitamente ad altre autorità di vigilanza europee. Ha partecipato inoltre alle discussioni fra i supervisori coinvolti nel processo di joint-decision di cui all’art. 231 della Direttiva 2009/138/CE.

Ha ricoperto numerosi incarichi per l’IVASS (già ISVAP) sia come Vice Presidente della Commissione di esame relativa alla prova di idoneità per l’iscrizione nell’Albo degli agenti di assicurazione sia come membro della Comitato di riscontro previsto nella Convenzione per la fornitura delle coperture assicurative dei rischi connessi alla circolazione dei veicoli e dei natanti delle Amministrazioni dello Stato.

Ha curato il coordinamento del gruppo di lavoro per la stesura del regolamento attuativo del Codice delle assicurazioni private riportante le linee guida in materia di investimenti e di attivi a copertura delle riserve tecniche e ha collaborato alla revisione delle circolari in materia di unit ed index linked.

Dal 7 marzo 2017 è al 31 dicembre 2019 è stata Vice Capo della Divisione Gruppi Assicurativi I e nel 2018 ha superato la selezione per il profilo di direttore.

Dal 1° gennaio 2020 è Capo della Divisione Gruppi Assicurativi II.

Ultimo aggiornamento

16 gennaio 2020