Roberto Roberti

Foto di Roberto Roberti

Nato a Roma il 14 agosto 1964 si è laureato con lode nel 1988 in Scienze Statistiche ed Attuariali presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Abilitato all’esercizio della professione di attuario nel 1990, è iscritto all’Ordine Nazionale degli Attuari.

Nel 1990 è stato assunto all’ISVAP e, dopo aver ricoperto tutti i ruoli della carriera direttiva presso la Sezione Attuariale e rami tecnici, i Servizi di Vigilanza e la Sezione Attuariale Vita, svolgendo anche attività ispettiva, nel 2002 è nominato Dirigente della Sezione Previdenza e Fondi Pensione dell’ISVAP. Nel 2003 assume la titolarità della Sezione Attuariato del Servizio di Vigilanza II, nell’ambito della quale si è occupato della supervisione tecnica sulle imprese di assicurazione sia sulle tematiche dei rami vita che dei rami danni. In tale veste ha collaborato alla predisposizione dei Regolamenti in materia di metodi di determinazione delle tariffe e delle riserve tecniche, di trasparenza dei contratti di assicurazione, di costituzione e amministrazione delle gestioni separate.

Nel 2011 è nominato Capo del Servizio di Vigilanza II dell’ISVAP. A seguito dell’istituzione dell’IVASS ha assunto, nel giugno 2013, la titolarità del Servizio Vigilanza Prudenziale ed è responsabile della supervisione dei gruppi e delle imprese del mercato assicurativo e riassicurativo. In collaborazione con le altre Autorità UE vigila sui conglomerati finanziari e coordina i lavori dei College of Supervisors dei gruppi cross border. Nel 2013 ha sostenuto l’assessment del FMI per l’attività di vigilanza. Partecipa ai tavoli di lavoro degli Informal Lead Supervisory meeting in tema di implementazione della direttiva Solvency II per i modelli interni.

È membro designato quale rappresentante IVASS del Comitato istituito ai fini dello svolgimento dell’attività assicurativa di SACE per i rischi non di mercato.

Ha svolto diversi incarichi per l’Istituto. E’ stato membro, nel periodo di vigenza, della Commissione di gestione del Fondo per le vittime di frodi finanziarie istituita presso il MEF. E’ stato presidente di commissioni per l’assunzione in ISVAP di laureati in discipline economiche ed attuariali.

Ha collaborato dal 1994 al 2005 alla cattedra di Matematica finanziaria II dell’Università di Tor Vergata ed ha svolto attività di docenza in diverse edizioni del Master per analisti del risk management assicurativo presso l’Università degli Studi di Roma ”La Sapienza” e del master antitrust e regolazione dei mercati presso l’Università di Tor Vergata. Ha rappresentato l’Istituto in qualità di relatore ai Congressi Nazionali degli Attuari e agli incontri annuali degli attuari revisori, vita e d r.c. auto ed è intervenuto a trasmissioni radiofoniche sulle tematiche di trasparenza dei contratti di assicurazione sulla vita. E’ coautore di un testo di esercitazioni di matematica finanziaria.

Ultimo aggiornamento

11 ottobre 2016