Gare

In questa sezione sono pubblicati i dati sulle procedure di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, servizi e forniture esperiti dall'Istituto, secondo quanto previsto dal d. lgs. n. 50/2016 e dalle altre disposizioni normative in materia.

La sezione costituisce il "profilo di committente" dell’IVASS, di cui all'art. 3, 1° comma, del d. lgs. n. 50/2016 e comprende le seguenti sottosezioni:

  • Portale Appalti: contiene i bandi e la documentazione delle procedure svolte attraverso il Portale Appalti dell’IVASS a partire dal 18 ottobre 2018.
  • Gare concluse: contiene la documentazione relativa alle procedure di gara, avviate prima del 18 ottobre 2018, per le quali si è concluso l’iter di aggiudicazione.
  • Indagini di mercato e consultazioni preliminari: contiene gli avvisi per l'individuazione degli operatori economici da invitare alle procedure negoziate sottosoglia comunitaria (ex art. 36 del d. lgs. n. 50/2016), nonché gli avvisi di consultazione preliminare di mercato (ex art. 66 del d. lgs. n. 50/2016).
  • Avvisi di aggiudicazione: contiene gli avvisi relativi agli appalti aggiudicati.

Dal 18 ottobre 2018 tutte le procedure di affidamento verranno gestite esclusivamente in modalità telematica (art. 58 del d. lgs. n. 50/2016). In relazione a ciò gli operatori di mercato dovranno registrarsi al Portale Appalti, raggiungibile direttamente all'indirizzo https://portaleappalti.ivass.it

Elenco dei fornitori

A partire dal 2 gennaio 2020 entra in vigore il Regolamento che istituisce l'Elenco dei fornitori di servizi e forniture dell’IVASS.

L'Elenco, unico per il territorio nazionale, articolato in categorie e sottocategorie merceologiche, consente di selezionare gli operatori economici da invitare alle procedure di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, assicurando il rispetto dei principi di trasparenza, parità di trattamento e rotazione.

Gli operatori economici interessati e in possesso dei requisiti previsti possono presentare domanda di iscrizione, previa registrazione e abilitazione al Portale appalti dell'IVASS (https://portaleappalti.ivass.it). L'iscrizione è gratuita e aperta per tutto il periodo di validità dell’Elenco.

Fatturazione elettronica

Dal 31 marzo 2015 l’Istituto, in ottemperanza a quanto previsto dalla normativa in materia di fatturazione elettronica, non può accettare fatture trasmesse in forma cartacea da soggetti residenti in Italia.

I fornitori nazionali sono, quindi, tenuti ad emettere le fatture in modalità elettronica attraverso il Sistema di Interscambio, gestito dall’Agenzia delle Entrate. Il Codice Univoco Ufficio da riportare su tutte le fatture elettroniche è il seguente: UF3BVP.

Sistema di liquidazione e versamento dell’IVA denominato “Split Payment

Il decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del 13 luglio 2017, ha disposto che le amministrazioni destinatarie della disciplina sulla fatturazione elettronica siano soggette all’applicazione della normativa relativa allo “Split Payment”. Ne consegue che a far data dal 1 luglio 2017, in base al nuovo regime di scissione di pagamenti, l’Istituto è tenuto a versare direttamente all’erario - e non ai fornitori - l’imposta sul valore aggiunto che è stata addebitata in fattura.

Indicatore di tempestività dei pagamenti

L’Istituto rende noto l’indicatore dei propri tempi medi di pagamento per l’acquisizione di forniture, servizi e lavori, denominato “indicatore annuale di tempestività dei pagamenti” (art. 33 del d. lgs. n. 33/2013).

L’indicatore è pubblicato, con riferimento a ciascuna annualità, nella sotto-sezione PAGAMENTI della sezione “AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE”.

L’indicatore annuale viene calcolato in conformità alle disposizioni dell’art. 9 del DPCM del 22 settembre 2014 e sulla base delle indicazioni contenute nelle Circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze n. 3 del 14 gennaio 2015 e n. 22 del 22 luglio 2015.

ELENCO ANNUALE DELLE PROCEDURE DI AFFIDAMENTO

Elenco annuale delle procedure di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, servizi e forniture (in formato standard aperto), e prospetto di riepilogo degli affidamenti di importo pari o superiore a 40.000 euro, ai sensi della legge 190/2012 e in base al Regolamento in materia di trasparenza e pubblicità dei dati e delle informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività dell’IVASS.

  1. Affidamenti anno 2018 xml 160.0 KB
  2. Affidamenti anno 2017 xml 159.0 KB
  3. Affidamenti anno 2016 xml 171.7 KB
  4. Affidamenti anno 2016 - Scheda sintetica pdf 207.0 KB
  5. Affidamenti anno 2015 xml 162.5 KB
  6. Affidamenti anno 2015 - Scheda sintetica pdf 234.8 KB
  7. Affidamenti anno 2014 xml 189.9 KB
  8. Affidamenti anno 2014 - Scheda sintetica pdf 234.8 KB