Lettere al mercato

pagina 4 di 17

  1. Lettera al mercato del 22 febbraio 2019 Aggiornamento delle istruzioni per la trasmissione dei dati di cui all'art. 4, comma 2, del Provvedimento IVASS n. 3 del 21 maggio 2013 Data:22 febbraio 2019
  2. Lettera al mercato del 21 dicembre 2018 Istruzioni per la trasmissione informatica dei dati dei Rendiconti riepilogativi e dei Prospetti delle Gestioni Separate in cui è istituito un Fondo utili. Data:21 dicembre 2018
  3. Lettera al mercato del 18 dicembre 2018 Polizze abbinate a finanziamenti (PPI) - modalità di calcolo del premio non goduto in caso di estinzione anticipata totale o parziale del finanziamento. Data:18 dicembre 2018
  4. Lettera al mercato del 18 dicembre 2018 Sviluppo di un modello risk based per la vigilanza sulla condotta di mercato delle imprese - utilizzo di alcuni dati contenuti nel reporting di vigilanza per finalità prudenziale (inclusi QRT) e relativi indicazioni e chiarimenti. Data:18 dicembre 2018
  5. Lettera al mercato del 3 dicembre 2018 Risposte alle richieste di informativa dell'IVASS sui reclami - nuovi tracciati record. Data:3 dicembre 2018
  6. Lettera al mercato del 3 dicembre 2018 Restituzione degli esiti delle verifiche sui codici fiscali di assicurati di polizze potenzialmente dormienti Data:3 dicembre 2018
  7. Lettera al mercato del 9 ottobre 2018 Contributo di vigilanza anno 2018 Data:9 ottobre 2018
  8. Lettera al mercato del 3 ottobre 2018 Lettera alle imprese del Regno Unito operanti in Italia sull'informativa agli assicurati italiani sull'impatto della Brexit. Data:3 ottobre 2018
  9. Lettera al mercato del 2 ottobre 2018 Autovalutazione dei rischi di riciclaggio e di finanziamento del terrorismo. Relazione annuale della funzione antiriciclaggio. I termini di scadenza sono fissati al: 30/11/2018 per inviare le sezioni da I a V; 31/12/2018 per inviare una nuova sezione VI. Data:2 ottobre 2018
  10. Lettera al mercato del 2 ottobre 2018 Valutazione dei rischi di riciclaggio di denaro e finanziamento del terrorismo da parte dell'IVASS. Le imprese estere che operano in Italia in libera prestazione di servizi nei rami Vita devono inviare la sezione V (Intermediari) entro il 30/11/2018. Data:2 ottobre 2018

comandi di paginazione

pagina corrente: 4, risultati per pagina: 10, pagine totali: 17.