Reclami

Se sei insoddisfatto del comportamento di un'impresa di assicurazione, la prima cosa da fare è inviare un reclamo all’ufficio reclami dell’impresa, che deve risponderti entro 45 giorni. Se non ricevi risposta entro tale termine oppure non sei soddisfatto della risposta puoi rivolgerti all’IVASS.

Consulta la nostra Guida sulla presentazione dei reclami e l'elenco degli Uffici Reclami delle imprese italiane e delle imprese estere.

Per inviare un reclamo all’IVASS puoi utilizzare questo modulo (formato docx).

Ti presentiamo alcuni esempi di casi che puoi sottoporre all’IVASS.

I reclami dei consumatori sono una “cartina al tornasole” del livello di qualità dei prodotti e servizi assicurativi. Le imprese di assicurazione sono tenute a trasmettere all’IVASS ogni sei mesi i dati relativi ai reclami ricevuti; devono anche pubblicare sul loro sito un rendiconto annuale sull’attività di gestione dei reclami, con i dati relativi a numero, tipologia ed esito.

Di seguito sono pubblicati:

      su base semestrale, i dati sui reclami ricevuti dalle imprese di assicurazione italiane, a livello aggregato e per singola impresa. Sono pubblicati anche i dati comunicati dalle imprese di assicurazione aventi sede in un altro Paese UE e operanti in Italia in regime di stabilimento o di libera prestazione dei servizi (sono tenute alla comunicazione le sole imprese UE che ricevono nell’anno un numero di reclami superiore a 20).

    La rilevazione punta ad accrescere la trasparenza del mercato, mettendo a disposizione dei consumatori una ulteriore fonte di notizie sulla qualità dei servizi offerti dalle imprese di assicurazione. Non si tratta di un semplice elenco: potrai anche raffrontare i dati sulle singole compagnie, ordinandoli e classificandoli in base a diverse chiavi (numero dei reclami vita, numero dei reclami r.c.auto…) e conoscere l’incidenza dei reclami sia rispetto al “fatturato” di ciascuna impresa, espressa in termini di numero di reclami ricevuti per ogni milione di euro di premi raccolti, sia rispetto al numero dei contratti in essere.
  • su base annuale, i dati sui reclami nei confronti delle imprese di assicurazione presentati all’IVASS dai consumatori (assicurati o danneggiati).